Vellutata di porri

23/10/2016 - Ricetta inviata da Carla Ceriani

La parte verde dei porri è ottima per preparare salse, zuppe e cremose vellutate. Spesso si utilizza infatti solo la parte bianca del porro per preparare soffritti ed altri piatti, mentre la parte verde viene buttata perché erroneamente si pensa che non sia edibile. Anziché buttarla, utilizza gli scarti del porro per creare un’ottima vellutata. Scopri come fare…

Ingredienti

  • Parte verde dei porri
  • Petto di pollo
  • Brodo di verdure
  • Cipolla
  • Olio evo
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

In un tegame mettere la parte verde dei porri tagliata a rondelle e qualche cucchiaio di brodo. Far cuocere finché il porro non si ammorbidisce. Ridurre in crema utilizzando il frullatore ad immersione, aggiungere altro brodo e far cuocere fino a raggiungere la consistenza desiderata. Nel frattempo in una padella far rosolare la cipolla sminuzzata con un filo d’olio extra-vergine; quando è dorata aggiungere il pollo tagliato a dadini. Cuocere il pollo fino a quando diventa croccante poi togliere dal fuoco. Servire la vellutata calda con l’aggiunta dei cubetti di pollo e un giro d’olio. Buon appetito!

Si ringrazia Carla Ceriani per la ricetta