Polpette di polenta con cuore filante

07/11/2016 - Ricetta inviata da Maria Antonietta Grassi

Capita di avere ospiti a cena ed esagerare con le dosi… Maria Antonietta ci ha inviato la sua ricetta ideata proprio per riciclare gli avanzi di un pasto a base di polenta e coniglio in umido. Il risultato sono delle sfiziose polpette dal cuore filante.

Ingredienti

  • 800 gr di polenta avanzata
  • 300 gr di coniglio o altra carne in umido avanzata
  • 1 uovo
  • 100 gr di provolone dolce
  • 100 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 30 gr di burro

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

Tritare la carne in umido a pezzetti non troppo piccoli. Grattugiare metà del provolone e tagliare a cubetti la metà del rimanente e a fettine il resto. Mettere nel frullatore la polenta, il provolone grattugiato e l’uovo. Frullare tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Prelevare piccole quantità di polenta e dargli la classica forma della polpetta, scavare leggermente al centro per formare un incavo e inserire un po’ di coniglio con il suo sughetto e qualche cubetto di provolone. Aggiungere un po’ di polenta per chiudere il tutto e formare una polpetta. Imburrare una pirofila e metteteci le polpette, distribuire su ognuna un ricciolo di burro e qualche fettina di provolone. Spolverizzare con il parmigiano, mettere nel forno già caldo a 180° e far cuocere per 30 minuti. Servire ben calde.

Si ringrazia Maria Antonietta Grassi del blog Il Pomodoro Rosso per la ricetta