Frittata di spaghetti

02/11/2016 - Ricetta inviata da Morgause Moretti

La frittata di spaghetti è una ricetta gustosissima, ideale per riciclare gli spaghetti avanzati. Si tratta di una pietanza sostanziosa, da proporre come piatto unico oppure tagliata a quadretti come sfizioso finger-food. Perfetta anche se avete in programma un pic-nic o una scampagnata.

Ingredienti

  • 350 g. spaghetti (peso dalla pasta da cuocere)
  • 5 uova
  • 50 g. pancetta affumicata o prosciutto cotto
  • 100 g. scamorza o dolce
  • 50 g. parmigiano reggiano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe nero

Procedimento

Come prima cosa, tagliare la pancetta a striscioline e la scamorza a cubetti. Se si usa la pancetta, far soffriggere in una padella antiaderente senza olio finché non diventa croccante. In una ciotola sbattere le uova, aggiungere la pancetta (o il prosciutto cotto a dadini), la scamorza, il sale e il pepe. Aggiungere anche gli spaghetti freddi avanzati e mescolare bene per amalgamare bene. In una padella far scaldare l’olio; quando è caldo versare il composto e distribuirlo su tutta la superficie. Far cuocere un paio di minuti, aggiungere il parmigiano grattugiato e coprire con un coperchio. Far cuocere per circa 15-20 minuti a fuoco moderato, quindi girare la frittata. Far cuocere coperta ancora per circa 5 minuti. Quando la frittata è pronta, farla scivolare su un piatto di portata e far raffreddare prima di servirla in tavola.

Si ringrazia Morgause Moretti per la ricetta