Solidità aziendale e lavori nei tempi previsti

22/04/2021 - Pubblicato da Redazione in

Approvato il bilancio di Aisa Impianti spa e confermato l’attuale consiglio di amministrazione.

Arezzo, 21 aprile 2021

Si è tenuta lunedì 19 aprile l’Assemblea dei soci di Aisa Impianti SpA.

È stato approvato il bilancio di esercizio 2020. L’Azienda si conferma solida con un utile in linea con gli anni precedenti.

Con l’approvazione del bilancio è scaduto il mandato dell’organo amministrativo. L’assemblea, all’unanimità, ha deciso di rinnovare l’incarico al consiglio di amministrazione uscente. Si tratta di un attestato di fiducia e una scelta condivisa per garantire il completamento del piano industriale dell’Azienda, il cui obiettivo è di garantire l’autosufficienza impiantistica della provincia di Arezzo e il contenimento delle tariffe per il trattamento dei rifiuti urbani.

La tempistica del piano industriale è rispettata, infatti i lavori di ampliamento dell’Impianto di recupero totale di San Zeno risultano in linea con quanto prescritto anche dalla Regione Toscana. In dirittura di arrivo entro autunno la nuova linea di compostaggio, già approvate le gare per l’efficientamento della stessa con la costruzione del biodigestore che ci fornirà dal 2023 due milioni di metri cubi di biometano da fonte rinnovabile. Per l’efficientamento della linea di recupero energetico l’Azienda sta valutando, in linea con le prescrizioni regionali, quanto sia possibile accelerare la sua messa in servizio ricercando sul mercato delle migliori tecniche disponibili soluzioni sempre più innovative ed ecologiche.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter